IPT Fibis 17/18 Quarta Prova - Serie A

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Cala il sipario sull'Italian Pool Tour con l'ultimo appuntamento della stagione 2017/2018 andato in scena nel weekend del 12 e 13 maggio presso il Silvia Club di Campodarsego in provincia di Padova. Come di consueto le prove si sono svolte sotto la supervisione della direzione gara di Marco Conventi e Merry Fontes Da Silva, gli incontri commentati e trasmessi in diretta streaming dall'immancabile coach della nazionale Gabriele Cimmino e la preziosa fotografia gestita da Daniela Mercedes Weber. Da parte nostra siamo felici di aver contribuito mettendo a disposizione della Fibis Pool la nostra app "ScoreboardX - Billiard Edition" (www.scoreboardx.com), per la gestione della grafica video.

 


Pubblicità


 



In Serie A succede un pò di tutto, nelle posizioni alte della classifica generale tiene solo Eric Geppert (Triple Diamond), escono di scena prematuramente Fabio Petroni (Laser Gun) e Luca Nicoletti (Play and Win),  assente Stefano Bazzana (15 Palle). E la corsa per entrare nelle prime tre posizioni della classifica generale, valide per il passaggio diretto nella categoria regina, si trasforma una bagarre dove a nessuno riesce la fuga.

Sorprende tutti Andrea Zanetti (Play and Win) che, dopo aver subito una sconfitta al primo turno, infila le sei vittorie consecutive necessarie a consegnargli il gradino più alto del podio. Un risultato che proietta Zanetti al quinto posto della classifica generale a soli 30 punti dalla promozione diretta, che sarebbe potuta arrivare se nella seconda prova di Palla 8 non avesse raccolto il minimo dei punti disponibili.

Impresa sfiorata anche dall'altro finalista, Antonio Pandolfo (Mister Marlos), che trova il miglior piazzamento stagionale nel circuito ma che in caso di vittoria avrebbe chiuso la stagione in terza posizione, a quota 1480 punti, insieme a Luca Nicoletti. Patrizio Nuti (Club 70) non trova la promozione nei Nazionali per una spaccata, quella del decider contro Eric Geppert, che lo avrebbe portato in semi finale garantendogli i punti necessari per raggiungere quota 1510 in classifica generale e a consegnargli la terza posizione assoluta. Chiudono più distanti Alessandro Giordani (EuroJolly) e Gianluca Boni (Cinecittà) che avrebbero potuto centrare il prestigioso obiettivo solo se avessero vinto la tappa.

 


Pubblicità


 



Ora in Serie A si azzereranno le classifiche ed in sede di Finali Nazionali tutto sarà di nuovo in ballo Titolo Assoluto, Titoli di Specialità e gli ultimi posti disponibili per la promozione (che saliranno da 5 a 6 per via dell'esclusione di Paja Taulant). Le uniche certezze che ci lascia la stagione IPT 2017/2018 di Serie A sono il nome dei tre futuri Nazionali (Eric Geppert, Fabio Petroni e Luca Nicoletti ) e quello dei 16 qualificati per le finali in programma allo Stadio Olimpico di Roma:

1     Geppert Eric
2     Petroni Fabio
3     Nicoletti Luca
4     Nuti Patrizio
5     Zanetti Andrea
6     Pandolfo Antonino
7     Giordani Alessandro
8     Boni Gianluca
9     Piergiovanni Davy
10     Cataldi Filippo Eugenio
11     Salzano Angelo
12     Muho Admir
12     Spiller Antonio
14     Bazzana Stefano
15     Bonura Antonino
16     De Falco Vittorio

Niceshotcafe © 2018

Search