Finali Nazionali Fibis Pool 2018/2019 – Serie A

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

In Serie A è andata in scena una delle sfide più avvincenti di queste Finali Nazionali del Campionato Italiano di Pool con il titolo assoluto sempre in bilico tra le talentuose ed esperte stecche di Andrea Grosso e Stefano Bazzana. Sono loro, infatti, ad aver monopolizzato la competizione in tutte e tre le specialità in programma, riuscendo, entrambi, a mettere sempre i piedi sul podio. A far da ago della bilancia di questa estenuante battaglia è stato l'unico scontro diretto tra i due, nella finale del Palla 9, ultima specialità in programma, dove Andrea Grosso è riuscito ad aver la meglio su Stefano Bazzana (8-5) e a conquistare il prestigioso titolo di Campione Italiano Assoluto di Serie A. Nelle loro mani finiscono tutti i titoli di specialità con Grosso vincitore anche nel Palla 10 e Bazzana costretto a consolarsi con il titolo di Campione Italiano di Serie A nella specialità del Palla 8. La prossima stagione li vedremo entrambi impegnati nella categoria regina, quella dei Nazionali, per dare battaglia agli altri top player italiani.

 


Pubblicità


 

Gara nella gara quella che ha visto coinvolto il gruppo dei tre atleti inseguitori, Alberto Ferrara, Vittorio De Falco e Mauro Castriota, impegnati a contendersi gli ultimi due posti disponibili per la promozione. Alberto Ferrara riesce a staccare i due avversari di soli 10 punti conquistando la terza posizione della classifica generale ed il passaggio nella categoria Nazionali. Vittorio De Falco e Mauro Castriota si ritrovano a condividere la quarta posizione ex aequo con un verdetto finale che condanna il foggiano a causa del suo peggior piazzamento, ottenuto nella specialità del Palla 10. Ironia della sorte il fatto che Castriota sia stato l'unico giocatore di Serie A, oltre a Grosso e Bazzana, a piazzarsi sul podio in almeno due delle specialità in programma.

Rimane da valutare, perchè non chiaramente indicato nel regolamento, se, in caso di rinunce da parte di qualcuno nella categoria superiore, verrà ripescato il primo dei retrocessi tra i Nazionali o se invece si andrà a scegliere il primo dei non promossi della Serie A, ovvero proprio Castriota. Quello che ad oggi sembra molto probabile, perchè auspicato anche dal Presidente della Federazione Italiana Biliardo Sportivo Andrea Mancino nel suo intervento finale durante le premiazioni di queste Finali Nazionali, è la possibile rinuncia da parte del Responsabile Nazionale della Sezione Pool Michele Monaco che, se confermata, andrebbe a liberare almeno un posto tra i Nazionali.

 


Pubblicità


 

Chiudiamo l'articolo con le buone prestazioni di altre due stimate stecche del biliardo italiano, quelle di Alessandro Veltri e di Angelo Salzano, che chiudono al sesto posto della classifica generale e devono accontentarsi di un piazamento sul podio a testa, rispettivamente nella specialità del Palla 10 e del Palla 9.

 

Tabellone Serie A Palla 8: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=446

Tabellone Serie A Palla 9: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=447

Tabellone Serie A Palla 10: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=448

Statistiche di gioco singoli giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=2

Repliche video Youtube (quando disponibili): http://www.scoreboardx.com/web/public/videos.php?id=2 

 

 

 

 

 

Niceshotcafe © 2019

Search