Finali Nazionali Fibis Pool 2018/2019 – Nazionali

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Il più importante e prestigioso titolo messo in palio nelle Finali Nazionali di Pool è finito, ancora una volta, nelle mani di Daniele Corrieri che si è laureato Campione Italiano Assoluto per la quarta volta consecutiva. Si consolida così una supremazia che sembra destinata a proseguire nel tempo e che verrà ricordata come l'era Corrieri. A rovinargli la festa impedendogli il poker e la vittoria in tutte le specialità in programma ci hanno pensato Arjan Matrizi e Marco Palmieri che sono riusciti, con due grandi prestazioni, ad imporsi rispettivamente nelle finali di Pool Continuo e di Palla 10.

Per Corrieri arrivano anche i titoli di specialità nel Palla 8 e nel Palla 9 che insieme al secondo posto del Pool Continuo e del Palla 10 fissano il punteggio finale in classifica generale alla stratosferica cifra di 3830 punti, quasi seicento punti in più del secondo classificato Arjan Matrizi.

 


Pubblicità


 

La terza posizione della classifica generale va a Fabio Petroni, che nelle specialità del Pool Continuo e del Palla 8 deve accontentarsi del piazzamento a podio dopo la doppia sconfitta in semifinale per mano di Corrieri. Per Fabio si tratta comunque di una progressione costante che lo sta riportando in vetta al panorama italiano dopo il periodo di stop e la retrocessione obbligata nella serie inferiore.

La quarta posizione della classifica generale va a Giuseppe Iacobucci che è risultato il giocatore più costante e vincente di queste Finali Nazionali dopo Corrieri. L'invidiabile bottino conquistato da Iacobucci si compone di tre podi su quattro gare in programma, di cui un secondo posto (arrivato dopo la sconfitta nella finale per il titolo di Palla 8 contro Daniele Corrieri) e due terzi posti.

Quinta e sesta posizione della classifica generale per Pierfrancesco Garzia e Riccardo Sini, i quali non riescono ad esprimete il loro miglior gioco e sono costretti ad accontentarsi di un piazzamento a podio a testa (nel Palla 10 per Garzia e nel Palla 9 per Sini).

Settima posizione per Luca Nicoletti che a causa della non perfetta forma non riesce a raggiungere piazzamenti interessanti in nessuna delle specialità in programma e getta al vento tutti gli sforzi compiuti durante l'anno e che lo avevano portato al terzo posto della classifica generale alla vigilia delle Finali Nazionali. Situazione simile per Massimiliano Corso che alla fine chiude in ottava posizione.

 


Pubblicità


 

Salvano la stagione con un piazzamento a podio a testa Stefano Dellino e Francesco Candela, il primo nella specialità del Palla 8, il secondo nel Pool Continuo.

Più di qualche rimpianto per Michele Bianchini che conquista la finale nella specialità del Palla 9 e butta via il titolo di specialità contro Daniele Corrieri, commettendo lo stesso banale errore su due tiri di chiusura identici. Uno scherzo della mente che ha mutato l'esito dell'incontro e che ricorda a tutti quanto sia importante l'aspetto mentale in queste gare. Un caro prezzo pagato da Bianchini che ad esclusione di questi due episodi aveva giocato una partita di altissimo livello.

 

Si aggiungo alle retrocessioni nella categoria inferiore Patrizio Nuti (che ha potuto prendere parte ad una sola delle quattro gare in programma) e Valerio Castellano.

 

 

 

Tabellone Nazionali Palla 10: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=444

Tabellone Nazionali Palla 8: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=442

Tabellone Nazionali Palla 9: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=443

Tabellone Nazionali Pool Continuo: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=2&idt=445

Statistiche di gioco singoli giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=2

Repliche video Youtube (quando disponibili): http://www.scoreboardx.com/web/public/videos.php?id=2 

Niceshotcafe © 2019

Search