Heighlights

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Daniele Corrieri protagonista delle Finali del Campionato Italiano di Pool edizione 2016, tenutesi nella splendida Sala Autorità dello Stadio Olimpico di Roma. Il pluricampione romano perde la finale nella specialità P8 contro Gianmarco Tonini per poi vincere le specialità del P9 e del P10, rispettivamente contro Danilo Cipriani ed Alessandro Veltri. Con questi risultati Corrieri fa suoi due titoli di specialità su tre e conquista il prestigioso ed ambito titolo di Campione Italiano Assoluto per la stagione 2015/2016. L'assenza di Arjan Matrizi, primo in classifica IPT, ha lasciato un pò tutti con l'amaro in bocca, la sua presenza avrebbe sicuramente dato vita ad un'entusiasmante duello contro il talento romano. Sottotono la prestazione Pietro Caperna da cui molti si aspettavano almeno una presenza nelle finali di specialità.

La replica delle finali è visibile sui canali di Rai Sport (consultare il palinsesto)

Barbara Bolfelli ha replicato i risultati di Corrieri nella categoria Femminile conquistando due titoli di specialità (nel P8 contro Sara Iannini e nel P9 contro Cristina Moscetti) e laureandosi Campionessa Italiana per la stagione 2015/2016.

Per la serie B invece è stata una sfida all'ultimo colpo che ha visto affermarsi Vasileios Zoidis su Antonino Pandolfo, quest'ultimo già laureatosi Campione Italiano nell'8/15. Degna di nota la prestazione del romano Sacha Taroni che, entrato dai regionali, ha scalato tutto il tabellone fino alla finale per poi battere proprio Vasileios Zoidis, e conquistando il titolo di specialità.

Finisce ai penalty la sfida della Serie C, dove Yohendry Abraham Batista e Cosimo Esposito si sono spartiti gli unici due titoli di specialità disponibili. I "rigori" consegnano il titolo a Batista.

Soddisfazione del Responsabile Nazionale della Sezione Pool Michele Monaco: "Ancora una volta è andato tutto bene, sia dal punto di vista sportivo e sia dal punto di vista organizzativo. Abbiamo avuto grandi attenzioni per il rispetto degli orari e per ogni fase di gioco, e devo dire che sono rimasti tutti molto contenti. Il pubblico si è divertito e i giocatori si sono trovati bene. E' stato un lavoro molto duro ma che alla fine ha dato i suoi frutti. Ringrazio lo staff che mi ha supportato e le persone che hanno lavorato durante tutto l'anno. Un ringraziamento speciale va anche al Coni e alla F.I.Bi.S. che ci hanno permesso di organizzare questo evento".

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Si chiude la stagione 2015-2016 dell’Italian Pool Tour nel nome del CSB Corsico, che porta i suoi giocatori, Arjan Matrizi e Alessandro Giordani, sui gradini più alti del podio nella quarta ed ultima prova stagionale.
Matrizi oltre a vincere la seconda prova consecutiva dell’IPT guadagna anche la testa della classifica generale sorpassando Pietro Caperna, assente in questa prova. Alle finali di Luglio, che si giocheranno anche quest’anno nella splendida cornice dello Stadio Olimpico di Roma, sarà lui l’uomo da battere, e vista la costanza dimostrata da questo atleta in tutte le prove giocate fino ad ora non sarà facile per gli altri riuscire nell’impresa, nonostante “gli altri” siano giocatori di altissimo livello come Pietro Caperna e Daniele Corrieri.
Si definiscono inoltre dieci dei sedici atleti che nella prossima stagione militeranno nella “nuova” e ambitissima categoria Nazionali, unica a dare la possibilità di accesso ai Campionati Europei di Pool edizione 2017.

• Matrizi Arjan
• Corrieri Daniele
• Caperna Pietro
• Di Martino Giovanni
• Garzia Pierfrancesco
• Candela Francesco
• Cipriani Danilo
• Marchesin Paolo
• Monopoli Francesco
• Maimone Andreas

Per completare l’elenco bisognerà attendere Luglio, al termine delle finali, quando verrà stilata la classifica generale unica, che comprenderà sia gli atleti qualificati attraverso l’IPT sia gli atleti qualificati dalle classifiche regionali.

Vasileios Zoidis vince la prova di serie B, assicurandosi un posto alle finali con sole tre prove stagionali all’attivo e confermandosi tra i giocatori più in forma del momento. Al secondo posto Marco Matassoni, del Rovereto Pool Team, che sale in testa alla Classifica Stagionale di Serie B sorpassando di soli 10 punti Fiumara Danilo.

Anche qui si dovrà attendere Luglio per capire chi riuscirà ad ottenere la promozione in Serie A.


Presto verrà aperto nella sezione Speciali uno spazio dedicato esclusivamente alle Finali Campionato Italiano 205/2016. Seguiteci!

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Va a Matrizi Arjan il gradino più alto del podio nella 3ª prova dell'Italian Pool Tour, che batte in finale Maimone Andreas. Daniele Corrieri deve accontentarsi di un 5° posto che gli consente di risalire dal 6° al 3° posto del ranking continuo, stessa sorte per Pietro Caperna che mantiene la leadership di una classifica profondamente diiversa rispetto a quella di due giorni fa. Grazie all'ottima prestazione di oggi Matrizi Arjan guadagna il secondo posto in classifica generale, a soli 40 punti dalla vetta, e potrà attaccare, insieme a Daniele Corrieri la posizione di Caperna nel corso dell'ultima prova stagionale che si svolgerà a Maggio. 


Ricordiamolo, con il ranking continuo la classifica è mutevole e la corsa per la leadership non è confinata a questi tre giocatori. Caperna vedrà uscire dal conteggio dei propri punti il primo posto che ottenne nel 2015, 550 punti, Matrizi e Corrieri ne perderanno 420. Questo tiene in gioco anche Di Martino Giovanni e Garzia Pierfrancesco. La classifica virtuale, sulla quale si conteggieranno i punti al termine dell'ultima prova sarà la seguente:

Matrizi Arjan 1820
Corrieri Daniele 1760
Caperna Pietro 1730
Di Martino Giovanni 1640
Garzia Pierfrancesco 1620

Di seguito i primi 16 giocatori della classifica finale della 3ª Prova Italian Pool Tour 2015/2016 - Serie A:
1 Matrizi Arjan
2 Maimone Andreas
3 Cipriani Danilo
3 Sini Riccardo
5 Amendola Federico
5 Caperna Pietro
5 Corrieri Daniele
5 Di Martino Giovanni
9 Bazzana Stefano
9 Bianchini Michele
9 Corso Massimiliano
9 Dellino Stefano
9 Di Saverio Alessio
9 Giordani Alessandro
9 Monopoli Francesco
9 Palmieri Marco


Per quanto riguarda la Serie B è Fiumara Danilo ad imporsi su Matassoni Marco. La seconda vittoria consecutiva che gli permette di conquistare anche la vetta della classifica generale, sorpassando Pandolfo Antonino che ha chiuso al 3° posto. Per la Serie B la lotta per il titolo è confinata a questi tre giocatori.

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Termina la prima giornata di gare al Silvia Club di Campodarsego, dove è in corso la 3ª Prova dell'Italian Pool Tour edizione 2015/2016.

La Serie A vede qualificati dai diretti Sini Riccardo, Di Martino Giovanni, Caperna Pietro, Bazzana Stefano, Palmieri Marco, Amendola Federico, Dellino Stefano e Monopoli Francesco. A questi otto giocatori domani di andranno ad aggiungere i vincitori delle finali dei recuperi, che vedranno di fronte: Cipriani Danilo vs Margola Giorgio, Monaco Michele vs Corrieri Daniele, Maimone Andreas vs Tonini Gianmarco, Vicentini Roberto vs Bianchini Michele, Salzano Angelo vs Matrizi Arjan, Corso Massimiliano vs Zanetti Andreas, Giordani Alessandro vs Marchesin Paolo, Di Saverio Alessio vs La Vecchia Alessandro.

L'uomo da battere è indubbiamente Pietro Caperna, che guida la classifica generale (ranking continuo dal 11/2014) avendo raccolto 2460 nelle ultime 6 tappe IPT (3 primi posti, 1 secondo posto, 2 quinti posti), l'unica preoccupazione per il campione romano potrebbe arrivare dall'altro campione romano in gara, Daniele Corrieri, che nonostante ospiti la sesta posizione con "solo" 1815 punti (1 primo posto, 3 terzi posti) al termine di questa gara porterà a cinque i risultati utili nel ranking continuo ed inoltre vedrà depennato il suo peggior risultato ottenuto nelle ultime 6 tappe IPT (5 punti)... potendo arrivare, in caso di vittoria, ad un totale di 2.360 punti. In questo caso Pietro Caperna manterrebbe la testa della classifica solo se chiudesse la gara con un secondo posto (quindi perdendo in finale lo scontro diretto), perchè arriverebbe ad un totale di 2.390 punti.

Staremo a vedere cosa accadrà domani.

Niceshotcafe © 2019

Search