EPC 2018 - Palla 9

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Una spettacolare cerimonia di apertura ha dato il via alle 13 giorni di gioco dedicati alla quarantesima edizione dei Campionati Europei di Pool, ospitati dal comune olandese di Veldhoven dal 19 al 31 luglio 2018. Diciannove i giocatori italiani che hanno costituito la numerosa delegazione azzurra che non ha potuto contare sul contributo del Campione Italiano Assoluto Daniele Corrieri: Anelli Francesco, Aquino Gianluca, Bianchini Michele, Bolfelli Barbara, Boni GianLuca, Candela Francesco, Cipriani Danilo, Cipriani Francesco, Colombini Fausto, Dellino Stefano, Gaudino Silvia, Iannini Sara, Margola Giorgio, Moscetti Cristina, Riolfatti Michele, Salzano Angelo, Sini Davide, Sini Riccardo e Torrenti Alessandro.

 


Pubblicità


 

Arriviamo all'ultima specialità in gara, quella del Palla 9, che riserva brutte sorprese agli uomini della categoria Men, nessuno oltre il 65° posto, tutti fuori prima della fase ad eliminazione diretta. Più in fondo Alessandro Torrenti e Stefano Dellino che perdono in finale di recuperi, il primo contro il polacco Konrad Juszczyszyn, che arriverà fino in fondo conquistando la medaglia d'oro, ed il secondo contro il turco Saki Kanatlar. Michele Bianchini finisce ancora più dietro, battuto al primo turno dal turco Mahmut-Sami Koylu sul quale conduceva 7-3 ed ai recuperi dal cipriota Onuc Altur.

Un pò meglio va alla categoria Women con il 17° posto di entrambe le azzurre in gara. Silvia Gaudino conquista la fase ad eliminazione diretta battendo la francese Sylvie Cammas in finale di recuperi, Sara Iannini contro la spagnola Elisenda Massa. Entrambe fuori al turno successivo, una per mano della turca Eylul Kibaroglu l'altra per mano della polacca Oliwia Czuprynska. Medaglia d'oro per l'inglese Kelly Fischer che batte in finale Jasmine Ouschan.

Nei Pupils raggiungono la fase ad eliminazione diretta e chiudono al 17° posto della classifica generale Francesco Cipriani e Gianluca Aquino, una prestazione non superba ma comunque di qualità per entrambi. Davide Sini si ferma un turno prima, in finale di recuperi, proprio contro Cipriani, chiudendo al 33° posto. Francesco Anelli al 49° posto. Vince L'oro il tedesco Dennis Laszkowski.

 


Pubblicità


 

Fausto Colombini impegnato nella categoria Juniores termina al 9° posto della classifica generale grazie alle due vittorie consecutive ottenute nei recuperi, contro i norvegesi Ole-Tobias Tanilon Gangfolt e Gard-Eiken Flage. L'azzurro viene eliminato negli ottavi di finale dal polacco Tomasz Krysztofik. Oro per Sanjin Pehlivanovic.

Nella categoria Seniores la miglior prestazione è quella di Giorgio Margola che passa dai diretti infilando tre vittorie consecutive prima di arrendersi nei sedicesimi di finale all'olandese Jimmy Worung (oro alla fine della prova). Chiudono al 33° posto gli altri due azzurri in gara, Danilo Cipriani e Riccardo Sini. 

Ma a chiudere l'avventura azzurra in grande stile ci pensa Cristina Moscetti, unica donna italiana in gara nella categoria Ladies che sbaraglia la concorrenza infliggendo pesanti sconfitte a tutte le sue avversarie. 6-1 alla tedesca Monika Jarekci, 6-2 alla svedese Ulrika Andersson, 6-2 alla francese Stella Julien, 6-3 in semi finale alla svedese Annika Nilsson e 6-2 in finale alla norvegese Ine Helvik. Così Cristina chiude la sua miglior stagione sportiva di sempre, Campionessa Italiana Assoluta e di Specialità, Campionessa Europea Ladies Palla 9, medaglia di bronzo nel Palla 10 e nella prova a squadre. Aggiungiamoci anche il titolo italiano vinto con il Koala 2.0....  Chapeau! 

 

Fonte: http://europeanpocketbilliardfederation.com/

Sito Uff.: https://europeanpoolchampionships.eu/

 

 

Niceshotcafe © 2018

Search