Dynamic Billard St. Johann im Pongau Open - Vince Kazakis

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Alexander Kazakis vince la tappa austriaca dell’Eurotour battendo in finale Denis Grabe con il risultato di 9-5. Per il giocatore greco si tratta della prima vittoria in carriera nel circuito ET, dove era riuscito a conquistare il podio tre volte tra il 2013 ed il 2015 (due secondi posti ed un terzo posto). Chiudono il podio Eklent Kaci e Mario He, quinta posizione per Wiktor Zielinski, Roman Hybler, Abdullah Alshammari e Joshua Filler.

 


Pubblicità


 

Sette gli italiani in gara (Bianchini Michele, Cipriani Danilo, Corrieri Daniele, Garzia Pierfrancesco, Nicoletti Luca, Petroni Fabio e Tonini Gianmarco), nessuno dei quali è riuscito a raggiungere lo stage 2 ad eliminazione diretta.

Miglior piazzamento quello del Campione Italiano in carica Daniele Corrieri che chiude al 33° posto, battuto nell’ultimo incontro di qualificazione da Babica Radoslaw. L’incontro è sfuggito di mano all’azzurro dopo il primo timeout quando ha visto lo score passare dal 4-4 al 8-4 in favore del polacco, poi il tentativo di rimonta nella speranza di raggiungere il decider. Ma sul 8-7 Babica è riuscito a chiudere il match andando in ripulitura.

Un vero peccato per Daniele, che nel corso del torneo era riuscito a portare a casa vittorie importanti contro Maksim Dudanets , Bak Tomasz, Poeschl Thomas e Matrizi Arjan. Ora si trova al 59° posto della classifica ET e per tornare nei top 15 del ranking sarà costretto a fare risultati nelle prossime due tappe in programma (entrambi olandesi).

Molto bene Luca Nicoletti che dopo aver perso il decider nel round 1 contro Lukas Andersson (sul quale era riuscito a prendere un ampio margine di vantaggio fino al 8-3) è riuscito ad infilare 3 vittorie nette contro Tonini Gianmarco (9-2), Filler Pia (9-3) e Fischer Christian (9-4), per poi arrendersi al loser round 4 contro Kanatlar Saki (9-3).

Anche Michele Bianchini, che ci rappresenterà ai prossimi Campionati Europei,  si ferma al 65° posto. Dopo aver battuto Belhaj Reda e Bodlovic Igor perde in successione contro Miguel Silva e Makkonmen Petri.

Male gli altri italiani, nessuno oltre la posizione 129.

 


Pubblicità


 

 

Top 20 posizioni del ranking ET dopo la prova austriaca:

1             He Mario (AUT) 2385

2             Ouschan Albin Jr. (AUT) 2335

3             Kaci Eklent (ALB) 2325

4             Zielinski Wiktor (POL) 2220

5             Grabe Denis (EST) 2180

6             Sanchez Ruiz Francisco (ESP)  2140

7             Souquet Ralf (GER) 2105

8             Lechner Maximilian (AUT) 2005

9             Gorst Fedor (RUS) 1990

10           Alcaide David (ESP) 1980

11           Kazakis Alexander (GRE) 1930

12           Sniegocki Mateusz (POL) 1925

13           Gray Mark (GBR) 1925

14           Stepanov Konstantin (RUS) 1860

15           Szewczyk Wojciech (POL)  1860

16           Chinakhov Ruslan (RUS) 1845

17           Kaplan Tomasz (POL) 1830

18           Hybler Roman (CZE) 1825

19           Koniar Jakub (SVK) 1780

20           Bijsterbosch Marc (NED) 1775

 

 

 

 

Feautured image from: http://europeanpocketbilliardfederation.com

Niceshotcafe © 2018

Search