Heighlights

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Il giorno 8.05.2017 il Coordinamento Nazionale Sezione Snooker ha pubblicato il comunicato nr 03-017 SNK nel quale vengono annunciate le date dei prossimi due seminari per arbitri F.I.Bi.S. ed E.B.S.A, con le modalità di accesso e le agevolazioni di cui potranno usufruire coloro che riusciranno ad abilitarsi. Le adesione ai seminari dovranno pervenire entro e non oltre giovedì 18 maggio 2017 tramite email all'indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Sedi, orari e termini di iscrizione sono disponibili su snooker.fibis.it

Il comunicato è disponibile all'indirizzo:
http://snooker.fibis.it/media/snooker/pages/1444/attach/comunicato03_2017snk.pdf


Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Si conclude la tre giorni del Campionato Nazionale di Snooker 2016, andato in scena a Trezzano sul Naviglio, con il patrocinio dell'Assessorato allo Sport e alla Cultura. In questa seconda edizione non è presente il Campione Italiano in carica Pietro Caperna, che ha dovuto rinunciare alla partecipazione all'ultimo momento, lasciando la scena ad uno strepitoso Gianmarco Tonini. Il padovano, campione regionale e secondo in classifica nazionale lo scorso anno, vince con ampio margine tutte le partite in programma, compresa la finale per il titolo contro Lino Rivara, terminata 6-1. Questo titolo conferma l'abilità del padovano di poter giocare un biliardo ad altissimo livello in qualsiasi specialità e lo consacra come uno dei giocatori più completi al momento presenti sul territorio nazionale. Sarà lui a guidare la spedizione italiana nei prossimi eventi internazionali. Rivara, che si era allontanato dai tavoli di biliardo da molto tempo, si consola con un secondo posto e la leadership nella classifica cannonieri, con un ottimo "mezzo centone". Subito dietro nella classifica cannonieri Manoli Gialnluca e Gianmarco Tonini, entrambi con una serie da 47.

Siamo agli albori dello snooker italiano ma è evidente che qui si stanno gettando delle solide fondamenta per offrire una rapida e costante crescita a questo sport. Non è difficile immaginare che da qui a due/tre anni possa esserci un salto di qualità tale da poter offrire anche ai giocatori italiani la possibilità di competere ad alto livello in campo internazionale e di regalarci grandi emozioni.

Complimenti a tutti i giocatori che hanno preso parte all'evento e agli organizzatori per l'ottimo lavoro svolto.

 

Niceshotcafe © 2019

Search