Dafabet Masters 2018 - Conferma Allen

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Mark Allen ha espugnato l’ Alexandra Palace ed ha messo le mani, per la prima volta in carriera, su un evento Triple Crown, battendo nella finale del Master di Londra Kyren Wilson con il punteggio di 10-7. Il numero 8 del ranking è riuscito a giocare uno snooker ad altissimo livello per tutta la settimana riuscendo ad eliminare in ordine Luca Brecel, Ronnie O’Sullivan e John Higgins prima di affrontare in finale il ventisettenne di Kettering. Dall’altra parte del tabellone Wilson ha portato a casa le vittorie contro Barry Hawkins, Mark Williams e, soprattutto, quella contro Judd Trump sul quale ha operato un’ incredibile rimonta dal 5-1, riuscendo a vincere 6-5 al decider.

Per entrambi I finalisti si è trattato della vincita in denaro più alta mai raggiunta in carriera, 200.000 sterline per il vincitore del Paul Hunter Trophy e 90.000 sterline per il runner-up.

Con la vittoria del Master, che rimane il torneo ad inviti più prestigioso dello snooker, Mark Allen conquista definitivamente un posto tra i grandi interpreti dello snooker contemporaneo ed in parte conferma le voci che da sempre lo pubblicizzano come miglior giocatore nordirlandese dai tempi dei grandi Alex Higgins e Dennis Taylor.
Rimangono con l’amaro in bocca i fan di Ronnie O’Sullivan che, dopo l’incredibile esordio contro Marco Fu nel quale aveva sfiorato la perfezione piazzando 3 centoni 2 serie da 75 e un mezzo centone (6-0 il risultato finale del match), non è riuscito a replicare la prestazione contro Allen.

L’attuale numero uno del ranking Mark Selby non brilla ed è fuori già al primo turno contro Mark Williams che, sotto 5-3, riesce a ribaltare il punteggio e ad aver la meglio al decider.

 

Niceshotcafe © 2018

Search