Heighlights

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Il più importante e prestigioso dei titoli in palio, quello di Campione Italiano Assoluto di 8/15, finisce nelle mani di Artistico Luciano che domina la finale per il titolo battendo Belfiore Fabio con un netto 4-1. 

Tra vincitori e vinti il terzo protagonista, non giocante, è stato il bizzarro format previsto per la categoria Nazionali... che ha lasciato molti dubbi e poche certezze. 

Un preturno di gara per la metà dei giocatori e la qualificazione diretta alla finale per il primo della classifica stagionale, il tutto giocato su una distanza forse troppo lunga (al meglio delle 7 spaccate) per una specialità tattica come quello dell'8/15. 

 


Pubblicità


 

 

Un format veramente estremo che, senza nulla togliere alla classe e alla bravura di Luciano Artistico, ha probabilmente falsato gli equilibri dando vita ad una finale meno combattuta di quanto ci si potesse aspettare. 

Ottima anche la prestazione di Alfano Carmelo che partito dal preturno iniziale si è arreso solo in finale (o se preferite, quella prima della "finalissima") contro Fabio Belfiore per 4-2.

Buone le prestazioni di Valter Franchina e Riccardo Taddei che finiscono sul gradino più basso del podio.

Quarti di finale fatali per Angelo Pandolfo, Antonio Pandolfo, Eros Rainero e Riccardo Miotto.

Più di un rimpianto per tutti gli altri giocatori costretti ad abbandonare la gare tra il round 1 ed il winner round 1.

 


Pubblicità


 

 

 

Draw & Results: http://www.scoreboardx.com/web/public/tournament.php?id=84&tid=432

Tabellone di Gara: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=84&idt=432

Statistiche Giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=84

Foto, media e commenti: https://www.facebook.com/FibisPool/ 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

A vincere il titolo di Campione Italiano 8/15 nella categoria Master è Bazzana Stefano che ha battuto  in finale, con il risultato di 4-3, Cordelli Valentino. Ottima la prestazione di Bazzana, storica stecca del biliardo italiano, partito più lontano nel tabellone, che è riuscito a vincere tutti gli incontri in programma alternando schiaccianti vittorie ad estenuanti battaglie tattiche terminate solo al decider (4-1 Malara Antonino , 4-2 Buniotto Michele, 4-0 Carta Diego, 4-0 De Santis Andrea, 4-3 Capuzzo Andrea, 4-3 Cordelli Valentino).

 


Pubblicità


 

 

Più corto il percorso per per Cordelli Valentino, che è partito dal terzo turno di gara e dopo le difficoltà iniziali contro Imperioli Alex è riuscito agevolmente a guadagnare la finale (4-3 Imperioli Alex, 4-0 Carotti Matteo, 4-1 Farina Damiano).

Finiscono sul gradino più basso del podio Capuzzo Andrea e Farina Damiano.

Nessuna presenza femminile in questa complicata categoria.

 


Pubblicità


 

Draw & Results: http://www.scoreboardx.com/web/public/tournament.php?id=84&tid=433

Tabellone di Gara: http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=84&idt=433

Statistiche Giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=84

Foto, media e commenti: https://www.facebook.com/FibisPool/ 

 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

In Serie A a vincere il titolo di Campione Italiano 8/15 è Lo Cascio Adriano che ha battuto  in finale, con il risultato di 4-0, Ingelman Massimo. Ottima la prestazione di Lo Cascio, partito più avanti nel tabellone, che è riuscito a vincere gli incontri precedenti la finale senza mai dover ricorrere alla spaccata di spareggio (4-1 Rusconi Giorgio, 4-2 Mastrolembo Luca, 4-2 Savo Alessio).

 


Pubblicità


 

Più lungo il percorso di Ingelman Massimo, che è partito dal primo turno di gara riuscendo a dominare tutti gli inontri programma (4-1 Santini Federico, 4-0 La Vista Antonio, 4-1 Cosma Alex e 4-0 Spanò Stefano) per poi cedere nella parte finale del torneo, con qualche incertezza già nella delicata semifinale terminata al decider (4-3 Bogoni Gianni) ed il crollo nella finale per il titolo.

Finiscono sul gradino più basso del podio Rusconi Giorgio e Bogoni Gianni.

Unica presenza femminile in questa prestigiosa categoria è quella di Cascione Antonella che dopo la bella vittoria nel primo turni di gara (4-2 Ricciardello Antonio)  viene eliminata al termine del winner round 1 (4-1 Mastrolembo Luca)

Draw & Results: http://www.scoreboardx.com/web/public/tournament.php?id=84&tid=431

Tabellone di Gara:http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=84&idt=431

Statistiche Giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=84

Foto, media e commenti: https://www.facebook.com/FibisPool/ 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

In Serie B a vincere il titolo di Campione Italiano 8/15 è Bordone Manuel che ha battuto  in finale, con il risultato di 3-0, Scardino Mattia. Un assolo del vincitore che è riuscito a concedere solo 2 spaccate nel corso dell'intero torneo, entrambe nel secondo turno di gara contro Maurizio De Angelis, vincendo tutte le altre partite con un secco 3-0 (3-0 Maoli Ivo, 3-0 Montanari Luca, 3-0 Fraccaroli Matteo, 3-0 Puliani Roberto).

 


Pubblicità


 

Più breve il percorso di Scardino Mattia che è partito più avanti nel tabellone (dal terzo turno) ed è riuscito a guadagnare la finale con qualche incertezza in più (3-0 Liberati Giuseppe, 3-2 Pandolfo Simone e 3-1 Montesel Giorgio).

Finiscono sul gradino più basso del podio Puliani Roberto e Montesel Giorgio.

Unica presenza femminile in questa categoria Oliva Valentia battuta al primo turno per 3-1 Puliani Roberto.

 


Pubblicità


 

Draw & Results: http://www.scoreboardx.com/web/public/tournament.php?id=84&tid=430

Tabellone di Gara:http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=84&idt=430

Statistiche Giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=84

Foto, media e commenti: https://www.facebook.com/FibisPool/ 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

In Serie C a vincere il titolo di Campione Italiano 8/15 è Valeruz Giacomo che ha battuto  in finale, con il risultato di 3-2, Christian Franchini. Per il vincitore il cammino per la finale è stato abbastanza agevole, con sole 3 spaccate concesse agli avversari nei primi quattro turni di gara (3-0 Villani Veronica, 3-1 Giacometti Alessandro, 3-1 Mastrolembo Nino e 3-1 Barile Simone). 

 


Pubblicità


 

Più complicato il percorso per Christian Franchini che dopo aver chiuso I primi due incontri senza cedere spaccate agli avversari (3-0 Pintabona Cono, 3-0 La Pisa Lorenzo) ha dovuto faticare non poco, vincendo solo al decider, per accedere alla finale (3-2 Ioppolo Carmelo e 3-2 Ranucci Francesco).

Finiscono sul gradino più basso del podio Barile Simone e Ioppolo Carmelo.

Unica presenza femminile in questa categoria Villani Veronica battuta al primo turno dal vincitore del torneo.

 


Pubblicità


 

Draw & Results: http://www.scoreboardx.com/web/public/tournament.php?id=84&tid=429 

Tabellone di Gara:http://www.scoreboardx.com/web/detached_bracket.php?id=84&idt=429 

Statistiche Giocatori: http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=84

Foto, media e commenti: https://www.facebook.com/FibisPool/ 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Queste finali del Campionato Italiano Fibis 8/15, andate in scena presso il Palasport di Verona, hanno ricordato a tutti l'importanza che ricopre questa specialità sul territorio italiano. Mai in passato il più nostrano dei giochi del biliardo aveva avuto una copertura mediatica come quella offerta nel corso di queste finali e la risposta degli appassionati è stata forte, andando oltre le aspettative di organizzatori e addetti ai lavori.  

Si tratta di numeri importanti che impongono una riflessione sul futuro di questo gioco e che certificano l'ottimo lavoro che si sta svolgendo dietro le quinte per dare sempre maggiore visbilità al biliardo italiano, offrendo contenuti e servizi di un livello nettamente superiore a quello del passato. 

 


Pubblicità


 

Artefice principale di questo successo è sicuramente Gabriele Cimmino, che insieme a Daniela Weber, ha curato in maniera impeccabile i servizi streaming, foto e social media. Poi ci prendiamo un pò di mertio anche noi che abbiamo scelto di concentrarci sullo sviluppo del sistema Scoreboardx, fornendo assistenza costante alla Fibis e tralasciando per un periodo abbastanza lungo la pubblicazione di articoli su Niceshotcafe.com, per riuscire a produrre qualcosa di veramente utile non solo per gli organizzatori ma anche per gli appassionati, che oggi hanno a disposizione un portale dal quale possono seguire in tempo reale l'andamento dei tornei e dal quale possono accedere alle informazioni storiche dei match, alle statische dei giocatori, ai video, etc..

 


Pubblicità


 

Insomma tanto lavoro e tanti strumenti messi in campo hanno prodotto risultati veramente interessanti.

Parliamo di circa 100.000  visite raccolte in tre giorni di gara dal sito Scoreboardx.com, stessa cifra e stessa misura per la copertuta dei post sui canali social della pagina Facebbok “FIBIS - Sezione POOL”.

Vi ricordiamo che nei prossimi giorni, al termine dei lavori in post produzione, tutti i video degli incontri verranno caricati sul canale Youtube e saranno accessibili anche dalla sezione videos del portale ScoreboardX.

Non perdete i prossimi articoli che verranno pubblicati su Niceshotcafe.com con il dettaglio di gara per tutte le specialità.

 

Vi ricordiamo inoltre che le finali giocate sul tavolo 1 sono state riprese in anteprima da RAI SPORT e verranno trasmesse:

 

Canale Rai sport 57/58

Mercoledi’ 10 h 22:30

Giovedì’ 11 h 21:35

 

Nel frattempo vi lasciamo qualche link utile:

 

Pagina dedicata alla specialità 8/15:

http://www.scoreboardx.com/web/public/portal.php?id=84 

 

Statistiche di gioco:

http://www.scoreboardx.com/web/public/stats_list.php?id=84 

 

Tabelloni e dettagli:

http://www.scoreboardx.com/web/public/tournament_list.php?id=84 

 

Pagina ufficiale Facebook:

https://www.facebook.com/FibisPool/ 

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

La categoria regina del più nostrano dei giochi del biliardo è ripartita dalla capitale dove è stata  disputata la prima tappa Nazionali valida per la stagione sportiva 2018/2019. I più forti giocatori italiani  nella specialità 8/15 si sono ritrovati al Blanko Five di Roma dove il padrone di casa Daniele Corriere è riuscito ad imporsi su tutti e a mettere i piedi sul gradino più alto del podio già alla sua prima partecipazione ufficiale. Si perchè, anche se stiamo parlando del più forte giocatore italiano nelle specialità a buche, lui è un neopromosso e lo scorso anno ha dovuto guadagnarsi il passaggio nella massima categoria passando per i Master... che ovviamente ha vinto.

 


Pubblicità


 


Anche se la vittoria di Corrieri non stupisce più di tanto dobbiamo sempre ragionare sul field di giocatori che militano in questa categoria perchè se lui è un fuoriclasse i suoi avversari non sono da meno, di nomi blasonati e talento qui non c'è carenza e vincere una tappa è sempre molto complicato. Chissà forse per lui la prima competizione di massimo livello nazionale era anche una sorta di riscatto dopo la strana prestazione che lo ha visto protagonista in Austria nel corso dell'ultimo Euro-Tour quando aveva la possibilità di affondare il colpo di grazia al numero uno del ranking europeo Eklent Kaci e la deludente prestazione nel match contro Sanjin Pehlivanovic.

 


Pubblicità


 


Seconda posizione per il solido Christian Proietti dietro al quale finiscono il grande Luciano Artistico ed un altro neopromosso e grande interprete di questa specialità Alessio Caprio. Si devono accontentare della quinta posizione Antonio Pandolfo, Valter Franchina, Riccardo Taddei e Eros Rainero, che trova in questa prima tappa un riscatto rispetto alla negativa passata stagione.


Falsa partenza per Fabio Belfiore ed Alessandro Torrenti che perdono da subito terreno in classifica generale e che dovranno fare gli straordinari nella prossima tappa.


Qualche battibecco tra giocatori e direzione gara ma nulla che non sia giustificabile in una competizione agonistica di alto livello e che comunque non ha tolto nulla al fascino della gara e all'ottima organizzazione (staff, sala, tavoli e streaming).


Direzione Gara: Pasquale Australia Martire e Roberto Maura
Dirette Streaming: Roberto Maura
Aiuto organizzazione e arbitraggio: Salvato Cipriano, Nunzio Merendino e Michele Monaco.


Prossimo appuntamento Verona, un saluto a tutti!

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Emozioni e colpi di scena hanno segnato l'ultima prova della stagione sportiva 2017/2018 del Campionato Italiano di 8/15, giocata allo Stadio Olimpico di Roma. Il rush finale per la conquista del titolo assoluto tra le 4 migliori stecche del circuito termina con la doppia vittoria di Antonio Pandolfo che fa sua la prova e riesce a sorpassare in classifica generale i colleghi Fabio Belfiore e Valter Franchina, aggiudicandosi il titolo di Campione Italiano Assoluto

Pandolfo, che partiva dalla terza posizione della classifica generale, e che non era ancora riuscito a vincere una prova nel corso della stagione, è stato indubbiamente il protagonista di queste finali ma la prova di Cristiano Zambonin (numero 8 della classifica prima dell'ultima prova) è quella che ha decretato l'assegnazione del titolo assoluto. La vittoria nei quarti di finale contro il leader della classifica generale Fabio Belfiore è stata quella con il peso specifico più elevato e che ha probabilmente sfilato dalle mani del giocatore del Koala 2.0 un titolo che molti davano quasi per scontato. Tutto è comunque rimasto in bilico fino all'ultimo incontro, perchè il risultato della finale avrebbe potuto non consegnare il titolo nelle mani dei Pandolfo se Zambonin avesse concluso la prova con una vittoria.

L'altro grande sconfitto è Valter Franchina, unico tra i "fantastici quattro" (Fabio Belfiore, Valter Franchina, Antonio Pandolfo e Luciano Artistico) ad essere riuscito a portare a casa più di una vittoria nel corso della stagione e che partiva dalla seconda posizione della classifica generale, nonostante le non brillanti prestazioni messe in campo nel corso della prima e della terza prova. Per lui l'occasione di mettere le mani sul titolo assoluto è arrivata in semi finale nello scontro diretto contro Antonio Pandolfo, occasione che non ha saputo sfruttare al meglio ed in cui è stato costretto a giocare sempre in recupero con Pandolfo che prima gli sfugge via 2-0, che poi si fa recuperare 2-2 e che infine riesce a chiudere il match sul 4-2.

Luciano Artistico deve abbandonare le speranze di rimonta (partiva dalla quarta posizione della classifica generale) nei quarti di finale, sconfitto 4-3 da Salvatore Cipriano.

Per la prossima stagione la battaglia per il titolo assoluto dovrebbe farsi ancora più interessante ed incerta, perchè dalla categoria Master saliranno nei Nazionali stecche di valore assoluto che tenteranno di assaltare il titolo da subito,  primi tra tutti il Campione Italiano Daniele Corrieri e la storica stecca di Alessandro Torrenti, con loro saliranno nella massima categoria anche Enrico Manganotti, Carmelo Alfano, Alessio Caprio ed Andrea Sterza.

Queste le certezza, se poi, come si vocifera, il numero dei Nazionali verrà esteso a 32 giocatori altri nomi andranno a completare il quadro rendendo tutto ancora più incerto e avvincente.

 

Niceshotcafe © 2019

Search