Spring Cup 2018 - Trionfo di Michele Bianchini

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Michele Bianchini trionfa nella terza tappa stagionale della Season Cup, il prestigioso evento open che da ben otto edizioni ci accompagna nel corso della stagione sportiva e che viene regolarmente disputato presso il Silvia Club di Campodarsego (Padova) sotto l'esperta e puntuale direzione di Marco Conventi e Merry Fontes da Silva.

Eccezionale la partecipazione italiana ed internazionale in questa tappa "primaverile", denominata appunto Spring Cup, che è riuscita a fare il pieno, raggiungendo il numero limite di giocatori previsto dall'organizzazione, in sole due ore dall'apertura delle iscrizioni online. Un risultato veramente incredibile (definito "strepitoso" dagli addetti ai lavori) che ha lasciato tutti sorpresi e che conferma l'affetto dei giocatori  italiani verso questo evento.

 


Pubblicità


 

Ma torniamo al torneo vero e proprio dove tra i big spiccava il nome della giovane stella albanese Klenti Kaci, vincitore nell'ultima tappa Eurotour e che nel 2017 è riuscito a collezionare un'impressionante serie di risultati prestigiosi (vincitore dell'Aramith Master e del Predator Grand Finale, secondo posto agli US Open, terzo nel World 9B Camphionship, etc..). Lui che era l'uomo da battere è stato battuto, in finale, al decider, dal bravissimo e fortissimo Michele Bianchini, ritenuto da molti la migliore "Cue Action" italiana in circolazione, capace di dominare la parte bassa del tabellone finale battendo in ordine  Nonato Lorenzo (7-6), Garzia Pierfrancesco (7-5) e Tonini Gianmarco (7-4).

 


Pubblicità


 

Niceshotcafe © 2018

Search