ProStar Cup IV - 2016

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Quello che si è appena concluso, nel week-end 23-25 settembre 2016, è ormai un appuntamento fisso pre stagionale per tutti gli appassionati del biliardo americano, specialità palla 9. Giunta ormai alla sua quarta edizione, la ProStar cup, andata in scena nella Sala Orsi all'interno della splendida cornice della città di Verona, ha visto affrontarsi 64 giocatori Italiani e stranieri in una formula di gioco apprezzata da tutti e che ha riscosso successo fin da subito. 8 gironi da 8 giocatori ciascuno, hanno potuto garantire a giocatori e spettatori tante partite e tanto divertimento.


Ad alzare la coppa è stato lo spagnolo David Alcaide Bermudez (attualmente undicesimo del ranking Eurotour e già quattro volte Campione Europeo) che ha avuto la meglio sull'olandese Niels Feijen (attuale numero due del ranking Eurotour, 8 volte Campione Europeo e 2 volte Campione del Mondo) con il punteggio di 9-4. I due finalisti si sono aggiudicati le prime posizioni nei rispettivi gironi di qualificazione ed hanno proseguito nella fase ad eliminazione diretta senza indugi, esibendo un gioco super tecnico da una parte e spettacolare da vedere dall’altra.


Oltre ai due finalisti ed i tanti giocatori stranieri molto forti che hanno preso parte alla manifestazione (Das Serge, Kaci Eklent, etc..), va sottolineata l'ottima prestazione di diversi giocatori Italiani, che sono riusciti ad emergere nonostante il field fosse decisamente ostico. In modo particolare va sottolineato il miglior piazzamento italiano, il terzo posto di Danilo Cipriani sempre molto costante e presente a questa manifestazione, che per tutto il torneo ha dimostrato un gioco solido aggiudicandosi la prima posizione nel girone di qualificazione ed ottime vittorie nella fase ad eliminazione diretta, arrendendosi solo in semifinale contro colui che poi sarà il vincitore del torneo, David Alcaide. Degni di nota il quinto posto di Gianluca Boni, anch’egli sconfitto dallo spagnolo ai quarti di finale e di Riccardo Sini battuto invece da Niels Feijen. Anche il neo Campione Italiano di Snooker Tonini Gianmarco si arrenderà ad Alcaide sul punteggio di 9-3.


C'è poi il grande ritorno alle competizioni "che contano" di Alessandro Torrenti, che si piazza al nono posto, perdendo agli ottavi di finale contro Niels Feijen in uno scontro avvincente che ha appassionato e tenuto tutti con il fiato sospeso fino all'ultima imbucata.
Ringraziamenti particolari a gli organizzatori del torneo, allo sponsor Longoni, alla sala Orsi e alla direzione di gara. E grazie per aver messo a disposizione un tavolo in live stream che ha dato a tutti gli appassionati la possibilità di godere dei bellissimi momenti di gioco.

Niceshotcafe © 2018

Search