Prima tappa IPT 2016/2017 - Corrieri domina!

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

E' terminata la prima delle quattro tappe dell'IPT previste per la stagione sportiva F.I.Bi.S. Pool 2016/2017 e finalmente abbiamo potuto assistere alla prima uscita ufficiale dei top 16 giocatori italiani, la categoria Nazionali, che si sono potuti misurare nella specialità 14.1 (straight pool) presso il CSB New master Club di Firenze. Daniele Corrieri, Campione Assoluto in carica, è riuscito ad imporsi su tutti in maniera netta e a mettere le mani su un premio da 1.200 euro, battendo in finale Danilo Cipriani con il risultato di 100 a 45. Chiudono il podio Monopoli Francesco, recuperato e poi sconfitto da Cipriani 100-88 in una semifinale che sembrava destinata nelle mani del perugino, e Candela Francesco battuto i semifinale da Corrieri 100-24. In questa prima prova non riesce a confermare gli straordinari risultati ottenuti lo scorso anno Arjan Matrizi, che deve arrendersi nei primi turni a Candela Francesco e a Veltri Alessandro. E' d'obbligo sottolineare l'assenza in questa tappa di un altro grande interprete italiano dello straight pool, Pietro Caperna, che avrebbe sicuramente potuto rendere la vita un pò più difficile a tutti i suoi avversari.

La direzione gara di questo primo importante appuntamento per il pool italiano è stata affidata al coach della nazionale Gabriele Cimmino.

Di seguito l'elenco dei top 16 giocatori italiani, che rivedremo a fine gennaio a Genova per la seconda prova IPT specialità 10-ball:

Bianchini Michele
Candela Francesco
Caperna Pietro
Cipriani Danilo
Corrieri Daniele
Corso Massimiliano
Di Martino Giovanni
Garzia Pierfrancesco
D'Orazio Fabio
Marchesin Paolo
Matrizi Arjan
Monopoli Francesco
Sini Riccardo
Tonini Gianmarco
Veltri Alessandro
Vignola Marco


Nella Serie A c'è il grande ritorno di Alessandro Torrenti che riesce a spuntarla in finale contro Enzo Canevaro, in un match deciso alla bella (decider se siete snookeristi) e che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino all'ultima imbucata. Terzi classificati Andrea Messina e Elio Sammarini. Per la Serie B è Meza Darwin ad avere la meglio su tutti e a battere in finale Angelini Gianmarco, terzi classificati Cardini Luca e Pasquino Alessandro.

Una menzione speciale alle uniche due donne iscritte a questa prova IPT:
- nella Serie A Barbara Bolfelli
- nella Serie B Cristina Moscetti

Il prossimo appuntamento dell'IPT sarà a fine gennaio con la Seria A impegnata a Roma e con la Seire B a Trieste, per entrambe le categorie la specialità sarà 8-ball.

Niceshotcafe © 2018

Search