Dynamic Billard Albanian Open

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Va al polacco Sniegocki Mateusz il gradino più alto del podio dell'ultima tappa dell''Euro-tour (Dynamic Billard Albanian Open), andata in scena a Tirana, Albania. Alle sue spalle, sconfitto in una finale meno combattuta del previsto, terminata 9-4, uno dei giocatori più giovani e promettenti del panorama europeo, il tedesco Filler Joshua (classe 1997). Il cammino per la finale portato avanti da quest’ultimo è stato quello più complicato, e dopo aver messo in fila nomi del calibro di Gray Mark, Immonen Mika e Van Den Berg Nick, molti si aspettavano di vederlo vincere qui il suo primo titolo nel circuito ET. Ma è proprio in finale che il giovane tedesco perde smalto, commettendo qualche imprecisione di troppo. La classifica generale del ranking continuo non subisce grossi stravolgimenti e la prima posizione rimane saldamente nelle mani di Mark Gray (GBR), il quale allunga sugli inseguitori (nel conteggio valido per il ranking continuo il suo peggior piazzamento è un 5° posto). Il fresco Campione del Mondo di Palla 9, Albin Ouschan, chiude al 9° posto, sconfitto dallo svedese Marcus Chamat. Gli italiani in gara (Margola Giorgio, Piegiovanni Davy e Salzano Angelo) non vanno oltre le fasi iniziali del torneo. La categoria femminile va a Kristina Tkach (RUS) che si impone in finale su Katarzyna Wesolowska (POL).

Niceshotcafe © 2018

Search