Kuwait Open 9-Ball Championship 2016 - Muratore nei top 64

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Si tratta del torneo con il montepremi più alto messo a disposizione in questa stagione, parliamo del Kuwait Open 9 Ball Championship attualmente in corso presso Al Ardhiya Youth Center, Kuwait. 275.000 $ di montepremi che verranno assegnati in contanti al termine dell’evento, con una prima moneta da 50.000 $. A sfidarsi sono 128 giocatori tra i più forti del pianeta. L’unico italiano in gara è Bruno Muratore, nome noto nel panorama mondiale del pool, cui sono legati ed affezionati molti appassionati italiani ed in particolare romani, che può approfittare della sua presenza in Kuwait per tentare l’impresa.

Partiamo da qualche considerazione organizzativa. E’ uno degli eventi più importanti in programma ma nessuno sembra essersi preoccupato più di tanto dell’aspetto mediatico, il sito web ufficiale non riporta aggiornamenti o livescore in tempo reale e tutti gli appassionati devono accontentarsi di racimolare qualche informazione qua e la dai social network, dalle immagini dei gironi pubblicate su Google o da siti esterni. La locandina disponibile sul sito ufficiale parla di una copertura live streaming tramite KOZOOM, ma di questo noi non siamo riusciti a trovare riscontro, nemmeno nell’agenda live del noto sito.

Si poteva fare sicuramente di più senza grandi sforzi da parte dell’organizzazione, ma questo è, accontentiamoci.
Veniamo ora al torneo giocato perché lo Stage 2 sta giungendo al termine ed abbiamo quasi tutti i nomi dei 64 giocatori vincitori dei 16 gruppi iniziali che accederanno alla fase finale, ad eliminazione diretta, con 2.000$ di premio assicurati.

Primo tra tutti c’è proprio Bruno Muratore uscito imbattuto nel gruppo 11 dopo aver sconfitto il kuwaitiano Al Azmi Majed e poi il filippino Alinsub Richard, etrambi con il risultato di 9-3. Sappiamo che il suo livello di gioco è all’altezza dell’evento e che può giocare ad armi pari con la totalità del field, soprattuto ora che è uscito dalla dimensione italiana del gioco per trovare nuovi stimoli e nuove opportunità proprio li in Kuwait. Nulla è facile, sia chiaro, questo è un torneo al massacro dove giocatori del calibro di Efren Reyes possono non riuscire a qualificarsi dallo stage 1, ma le possibilità per fare bene ci sono…. E se possibile vanno sfruttate!

Ancora dentro per darsi battaglia fino all’ultima nove troviamo anche Van Boening, Cheng, Anthony, Cuartero, Bijsterbosch, Raga, Lombardo, Salem, Boyes, Sanchez-Ruiz, Jeffrey, Feijen, Alrimawi, Valeriano, Han, Mederilla, Ko, DeChaine, Yapp, Koshoviy, Faraon, Shaw, Wang, Buhaimed, Ignacio, Babica, Souquet, Alammar, Liu, He, Yang, Kiamco, Ouschan, Van Corteza, Millares, Hijikata, Appleton, Chang, Juszezyszyn, Pagulayan, Duel, Kazakis, Biado, Dang, Kuribayashi, Stepanov, Aranas.

Siamo in attesa delle ultime partite di recupero (dei gruppi dall’8 al 16) per avere i nomi degli ultimi qualficati.

Ecco gli utlimi nomi: He, Liu, Hybler, Gray, Chung, Szewczyk, Alcaide, Lin, Chinakhov, Mazon, Hohmann, Garcia, Hirishi, Gamas, Majid, Grabe, Wu, Dudanets.

Bruno Muratore dovrà vedersela con Hybler Roman per un posto nei top 32.


Intanto vi forniamo qualche utile link per seguire l’evento:

Sito Ufficiale: http://www.kuwait-open.com/
Copertura Televisiva (KTV3 Sports and KTV3 Sports+): http://www.media.gov.kw/LiveTV.aspx?PanChannel=KTVSports
Facebook Group: Kuwait Open 9-Ball Championship from 24 Oct- 5 Nov
Facebook Group: On Cue News 4 You
Facebook App: https://apps.facebook.com/poolcenterapp/
Google Foto: https://photos.google.com/share/AF1QipNTk9oEVUL-5TcmuYz0vDqbUU4M1X1hPs1UjRYbybO_sPw0yuGGiGyEaHqp28PgGg

Niceshotcafe © 2018

Search